Corona virus

Questa è l'area della nostra scuola dedicata alle varie disposizioni e aggiornamenti relativi al CORONAVIRUS

Documenti scaricabili:

Linee guida covid per la ripartenza file PDF

Comunicazione della Regione file PDF

Indicazioni operative riapertura e gestione casi Covid file PDF

Chiarimenti sulle certificazioni mediche file PDF

Procedura Gestione rischio COVID scuola infanzia

Procedura Gestione rischio COVID scuola primaria

Aggiornamento 27 novembre protocollo gestione di caso COVID

Protocollo Intesa settembre 2021

Comunicazione Dipendenti Legale rappresentante

Nota Tecnica

Piano scuola 21/22

Comportamenti da tenere ( i file in PDF si possono scaricare cliccando sull'immagine)

genitori comp

scuola comp

 

LAVORATORI “FRAGILI”

Come previsto nel documento n. 8080 del 10 giugno 2020 sottoscritto dalla Regione Emilia Romagna e dall’USR-ER in relazione all’ Emergenza epidemiologica COVID-19 e nozione di “lavoratore fragile” e alla FAQ del Ministero dell’Istruzione n° 27: “Per lavoratori fragili si intendono i lavoratori maggiormente esposti a rischio di contagio, in ragione dell’età o della condizione di rischio derivante da immunodepressione, anche da patologia COVID-19, o da esiti di patologie oncologiche o dallo svolgimento di terapie salvavita (…). L’individuazione del lavoratore fragile è effettuata dal medico competente su richiesta dello stesso lavoratore”. Le condizioni di potenziale fragilità dei singoli soggetti, in ipotesi di infezione, possono condizionare negativamente la severità e l’esito della patologia.

Considerando che non si configura alcun automatismo tra le caratteristiche anagrafiche e di salute del lavoratore e la sua condizione di fragilità, occorre procedere alla valutazione di ciascun singolo caso.
Spetta al lavoratore segnalare e documentare al Dirigente Scolastico l’eventuale propria fragilità rispetto alla pandemia in corso di cui il datore di lavoro non è tenuto a conoscere;
Il Dirigente scolastico coinvolgerà il medico competente dott.ssa Monduzzi per la valutazione della condizione di fragilità del singolo lavoratore che lo abbia richiesto.
Il medico competente, a seguito delle proprie valutazioni e della documentazione prodotta dal lavoratore, suggerirà al Dirigente Scolastico le eventuali ulteriori misure di precauzione specifiche per il singolo lavoratore.

La richiesta al Dirigente Scolastico, corredata da copia del proprio documento di identità in corso di validità e della documentazione da inoltrare al medico competente, dovrà essere consegnata all’Ufficio personale con la documentazione sanitaria in busta chiusa e nei consueti orari di sportello.